Be ready to strike. Own your success.

In guardia! Il sogno dei giochi paralimpici

I sogni esistono per essere vissuti – questo il motto di Fred De Oliveira. Con ogni stoccata di spada, questo giovane si avvicina sempre più al suo obiettivo: essere il primo schermitore svizzero in sedia a rotelle a partecipare ai Giochi paraolimpici.

Fred De Oliveira si presenta sul proprio sito Web con una semplicità che ispira simpatia: «Mi chiamo Fred De Oliveira. Il 28 febbraio del 1999 sono venuto al mondo a Berna affetto da paresi cerebrale. Questa malattia mi costringe a usare un ausilio per muovermi e mi impedisce di stare in piedi sulle mie gambe. Ecco perché la sedia a rotelle e il deambulatore mi accompagnano ogni giorno della mia vita.»

Circa 2 bambini al mondo su 1000 sono colpiti da paresi cerebrale, un disturbo del sistema nervoso e muscolare. Sebbene si tratti di una patologia incurabile, la fisioterapia, l’ergoterapia e l’ortofonia aiutano a raggiungere il più alto livello possibile di autonomia.

image

Amore a prima vista

Amore a prima vista

Fred ha scoperto la scherma nel 2010 a Nottwil (Lucerna, Svizzera) in occasione del Kids Camp organizzato dall’Associazione svizzera dei paraplegici ed è stato subito amore a prima vista. Fred, infatti, ama tutto quello che ha a che fare con l’azione e gli sport di combattimento. Dopo nove anni, alcuni riescono al massimo a fregiarsi del titolo di dilettante della scherma. Ma non Fred, lui ha sempre avuto obiettivi molto ambiziosi e da allora, grazie alla sua grande forza di volontà, ha disputato dozzine di tornei internazionali.

image

Rapido, potente e preciso

Rapido, potente e preciso

Con i suoi 20 anni, Fred è circa 15 anni più giovane dei suoi dieci migliori avversari al mondo. Si allena dieci ore alla settimana insieme al maestro di scherma Gabriel Nielaba nel centro di scherma di Berna. Dal 1996 al 2000 Gabriel Nielaba è stato primo allenatore degli schermitori tedeschi in sedia a rotelle, e ha portato la sua squadra a ottenere grandi vittorie ai Giochi paraolimpici di Atlanta e Sydney.

image

Il coraggio è tutto

Il coraggio è tutto

Fred rientra nella categoria di schermitori B per via della sua limitata mobilità e della ridotta coordinazione del tronco. Poiché in Svizzera non ci sono molti schermitori in carrozzina, Fred si allena con i cosiddetti schermitori «in piedi», che si siedono su una sedia per la seduta di allenamento.

Durante i tornei Fred non ha paura di fronteggiare gli schermitori in sedia a rotelle più potenti e più veloci della categoria A. Nel 2017 in Olanda è stato premiato con una medaglia proprio per il suo coraggio e per la sua eccezionale prestazione.

Categorie nella scherma in carrozzina

Categoria A: la muscolatura del tronco (schiena - addome) è ancora completamente intatta. In alcuni casi, gli atleti sono in grado di stare in piedi sulle proprie gambe o di correre.

Categoria B: a muscolatura del tronco non è più completamente disponibile. Braccia e gambe sono funzionanti.

Categoria C: oltre alla muscolatura del tronco, anche braccia e mani non sono più completamente funzionanti.

La classificazione è realizzata da un’apposita commissione che ha elaborato una procedura con test funzionali specifici per la scherma, che consentono di suddividere gli atleti nelle varie categorie.

Le regole della scherma in carrozzina

Le regole della scherma in carrozzina

In linea di massima, le regole della scherma in carrozzina sono le stesse applicate agli atleti normodotati. Per la scherma in carrozzina, le sedie a rotelle sono ancorate alle piattaforme metalliche. La distanza a cui si posizionano i due atleti viene stabilita di volta in volta in base alla lunghezza delle braccia e alle spade. Nella disciplina praticata da Fred, la scherma con spada, i colpi al busto e alla maschera valgono come punti.

Sempre al fianco di Fred: sua mamma Kathrin

Sempre al fianco di Fred: sua mamma Kathrin

Kathrin, a destra nell’immagine, è la responsabile del progetto «Vision Paralympics Tokio 2020», co-fondatrice del gruppo di lavoro «Rollstuhlfechter Schweiz» (Schermitori in carrozzina Svizzera), gestisce la comunicazione di suo figlio, organizza raccolte fondi, funge da coach e compagna di allenamento. Per Fred, Kathrin ha imparato a tirare di scherma in modo da potersi allenare con lui prima delle gare all’estero. È grazie al suo enorme impegno se Fred può vivere fino in fondo la sua passione. Kathrin e Fred fanno un vero e proprio lavoro pionieristico: insieme, infatti, si stanno impegnando per fare in modo che la scherma in carrozzina possa affermarsi in maniera duratura in Svizzera.

La musa musicale di Fred

La musa musicale di Fred

Oltre alla formazione pratica (PrA), a INSOS presso una scuola commerciale professionale e agli allenamenti, Fred trova anche il tempo per un’altra passione: la musica. Fred, infatti, non è solo uno schermitore di talento, ma anche un appassionato chitarrista elettrico. Di recente è andato a Londra per ritirare la sua nuova chitarra elettrica per la quale ha dovuto risparmiare un anno intero. Il fatto che si tratti esattamente dello stesso modello usato da Matthew Bellamy, frontman dei Muse, non è certo un caso. Il repertorio di Fred contiene principalmente brani della rock band britannica. «Quando Fred vuole qualcosa, non molla un attimo», racconta mamma Kathrin sorridendo divertita.

Prossimo traguardo: Giochi paraolimpici

Prossimo traguardo: Giochi paraolimpici

Per Fred non ci sono dubbi: vuole partecipare ai Giochi paraolimpici. Nei prossimi mesi si vedrà se potrà farlo già ai Giochi paraolimpici 2020 di Tokyo. Se questa volta i suoi sforzi non dovessero essere ripagati da un successo, per come abbiamo imparato a conoscerlo, non getterà di certo la spugna ma continuerà a lottare. In questo caso, avrà l’occasione di rifarsi tra quattro anni a Parigi.

Non importa cosa accadrà: per Fred, ogni esperienza e ogni confronto con altri schermitori in carrozzina è fonte di arricchimento e un ulteriore passo avanti verso il suo più grande sogno: la partecipazione ai Giochi paraolimpici.

Segui il percorso di Fred

Agenda

2019
Novembre: Coppa del Mondo ad Amsterdam, Olanda

2020
Febbraio: Coppa del Mondo a Eger, Ungheria
Febbraio: forse Campionato del Mondo U23, Thailandia
Marzo: Coppa del Mondo Americas Region, forse Sao Paolo, Brasile

Nella primavera si terranno le selezioni per i Giochi paraolimpici di Tokyo 2020.

Agenda

2019
Novembre: Coppa del Mondo ad Amsterdam, Olanda

2020
Febbraio: Coppa del Mondo a Eger, Ungheria
Febbraio: forse Campionato del Mondo U23, Thailandia
Marzo: Coppa del Mondo Americas Region, forse Sao Paolo, Brasile

Nella primavera si terranno le selezioni per i Giochi paraolimpici di Tokyo 2020.

letstalk

Coraggio e forza di volontà.

Fred De Oliveira crede in se stesso e finora ha sempre avuto ragione. La sua autodisciplina e la sua ambizione parlano di un giovane uomo consapevole, che ha riconosciuto il suo potenziale e che cerca sempre di superarsi.

Sono caratteristiche che noi di Vontobel condividiamo. Abbiamo infatti un’incrollabile fiducia nel futuro e nella nostra capacità di sfruttare i cambiamenti e le opportunità come chance. Il nostro obiettivo è anche quello di riconoscere i talenti dei nostri collaboratori e di sostenerli. Li incoraggiamo a esprimere appieno il loro potenziale, a comportarsi in maniera responsabile, e a ritenersi appagati solo quando raggiungono il massimo, sia nel lavoro che nella vita privata.

Anche voi puntate sul coraggio e forza di volontà? Allora parliamone.

Anche voi puntate sul coraggio e forza di volontà? Allora parliamone.

Contatto
Stay curious. Own your success.

Creare uno spazio per il pensiero critico: i bus biblioteca a Kabul

Leggi la storia
Take a stand. Own your success.

Quando le azioni contano più delle parole: il wrestling delle cholitas

Leggi la storia
Stay curious. Own your success.

Creare uno spazio per il pensiero critico: i bus biblioteca a Kabul

Leggi la storia
Take a stand. Own your success.

Quando le azioni contano più delle parole: il wrestling delle cholitas

Leggi la storia

Siamo esperti di finanza su raggio globale ma con radici svizzere

In Vontobel plasmiamo il futuro con le nostre mani. Creiamo opportunità e le perseguiamo con dedizione. Sappiamo ciò che facciamo e facciamo solo ciò che sappiamo fare. È così che aiutiamo i nostri clienti a crescere.

Quali esperti di finanza su raggio globale ma con radici svizzere, siamo specializzati in gestione patrimoniale, Asset Management attivo e soluzioni d’investimento. Forniamo ai nostri collaboratori gli strumenti giusti e ci aspettiamo che essi agiscano in modo responsabile e che aprano nuove prospettive. Perché per noi un investimento di successo ha inizio con l’assunzione della propria responsabilità personale. Mettiamo periodicamente in discussione i nostri traguardi perché abbiamo l’ambizione di superare le aspettative dei nostri clienti.

Le azioni nominative della Vontobel Holding AG sono quotate al SIX Swiss Exchange. Lo stretto legame delle famiglie Vontobel all’azienda garantisce la nostra indipendenza imprenditoriale. La libertà che ne risulta è allo stesso tempo senso di responsabilità anche verso la società.



Wealth Management

Vontobel Wealth Managementgestisce il patrimonio dei suoi clienti in modo attivo e lungimirante – generazione dopo generazione. Nel fare ciò seguiamo un approccio a tutto tondo, osserviamo attentamente i mercati, anticipiamo trend e opportunità e sviluppiamo soluzioni personalizzate. In tal modo proteggiamo i patrimoni a noi affidati e creiamo le migliori premesse per incrementarli nel tempo con un livello di rischio adeguato.

Per saperne di più su Vontobel Wealth Management

Asset Management

Vontobel Asset Managementè un gestore patrimoniale attivo dalla portata globale e con un approccio multi-boutique. Ciascuna delle nostre boutique si contraddistingue per le strategie di investimento specializzate, una cultura fortemente orientata alla performance e un solido risk management. Creiamo soluzioni convincenti per clienti istituzionali e privati.

Per saperne di più su Vontobel Asset Management

Platforms and Services

Vontobel punta a essere il partner di investimento principale per intermediari finanziari in Svizzera, Germania e Asia coniugando tecnologia, soluzioni di investimento e servizi di deposito e di esecuzione in Svizzera.

La nostra offerta include l'intera gamma dei contenuti e delle soluzioni di investimento di Vontobel per tutte le classi di attivi e comprende tutte le nostre piattaforme quali EAMnet e deritrade così come servizi quali strategia e consulenza di investimento. Faremo in modo di garantirvi accesso completo ai rispettivi specialisti di investimento.

Per saperne di più su Vontobel Platforms and Services

Digital Investing

Digital Investing riunisce diverse soluzioni di investimento per investitori privati (Privatanleger) sia direttamente che tramite ecosistemi. Si concentra inoltre sul business del cliente finale con prodotti strutturati fornendo prospettive di investimento più ampie.

Per saperne di più su Vontobel Digital Investing

Anche voi puntate sul coraggio e forza di volontà? Allora parliamone.

Questo campo è obbligatorio.
Questo campo è obbligatorio.
Questo campo è obbligatorio.
Questo campo è obbligatorio.
Questo campo è obbligatorio.
Questo campo è obbligatorio.

La trasmissione dei dati a Vontobel tramite questo formulario avviene in maniera cifrata mediante Internet. Ciononostante potrebbe accadere che delle persone non autorizzate possano accedere ai dati trasmessi mediante software nocivi installato sul computer. Utilizzando questo formulario per la trasmissione dei dati sensibili (ad es. il suo numero di conto), lei accetta il rischio di divulgazione dei dati relativi alla relazione bancaria e al cliente della banca a terze persone ed esclude Vontobel da qualsiasi responsabilità per danni derivati dall'utilizzo di questo formulario nella misura prescritta dalla legge.

Indicando il suo numero di telefono e indirizzo e-mail dichiara espressamente il suo consenso a essere contattato da Vontobel telefonicamente o/e tramite e-mail non criptate. Le informazioni personali da lei fornite saranno utilizzate e memorizzate allo scopo di elaborare ed espletare le sue richieste e ai fini dell'adempimento dei nostri obblighi contrattuali in relazione al servizio da lei selezionato. Vontobel può commissionare l'elaborazione dei dati personali a un suo incaricato che potrebbe essere esterno alla sede del cliente o a una delle sedi di Vontobel. I dati personali saranno elaborati e memorizzati per l'intera durata della nostra relazione d'affari. Siamo inoltre soggetti a diversi obblighi di conservazione e documentazione. Infine, la durata della memorizzazione sarà determinata anche in base ai termini di prescrizione legali.

La preghiamo di prendere atto del fatto che l'uso di e-mail e mezzi di comunicazione elettronici può comportare rischi significativi, quali ad es. mancanza di riservatezza, possibile manipolazione del contenuto o del mittente, consegna a destinatari errati, virus ecc. Vontobel declina ogni responsabilità per danni in relazione all'uso di e-mail e di mezzi di comunicazione elettronici. Pertanto, Vontobel consiglia di non trasmettere dati sensibili via e-mail, non includere il testo dell'e-mail ricevuta insieme alla propria risposta e inserire gli indirizzi e-mail sempre manualmente.
Vontobel non accetta ordini per attività aziendali quali aperture conti, ordini di pagamento o di borsa, revoche di ordini o autorizzazioni, blocchi di carte di credito, modifiche di indirizzi ecc. tramite questo formulario. Per transazioni di questo tipo la preghiamo di rivolgersi alla sua filiale/il suo consulente alla clientela.



Bank Vontobel AG
General Counsel
Gotthardstrasse 43
CH-8022 Zürich

Questo campo è obbligatorio.
*Dati necessari